Crea un sito web, non una cattedrale nel deserto

Condividi l'articolo

Nel settore dei siti web e dei servizi online, la distanza tra un idea che ha successo ed un idea che si rivela fallimentare é veramente sottile.

Per quanto sforzo possa essere fatto nell’analisi di mercato, nella realizzazione tecnica, nel posizionamento e nel marketing del sito, non é possibile garantire che il sito abbia successo commerciale. La componente rischio per un imprenditore che voglia mettersi in gioco realizzando un sito web, per quanto minimizzata, resta sempre presente.

Se l’impegno economico per realizzare un sito web é tutto sommato molto limitato (si parla di qualche migliaio di euro), in caso di realizzazione di un sito molto complesso o di una web application di media complessitá, inizia ad essere rilevante e da non sottovalutare.

Immagina di avere un idea rivoluzionaria per un sito web, investire qualche decina di migliaia di euro e molti mesi di duro lavoro per realizzarla, aprirlo al pubblico e rendersi conto che il servizio realizzato non interessa a nessuno. Non sarebbero momenti piacevoli.

Come fare allora per realizzare un sito web che funzioni, senza il rischio di creare una cattedrale nel deserto? Lo spiega molto bene Alberto Savoia nel suo libro Pretotype it  -pretotipare-, liberamente scaricabile da questo link.

Le analisi fatte nel libretto (sono poco meno di 70 pagine) sono molto interessanti, e riassumibili in poche parole: prima di sviluppare un sistema funzionante ed impiegarci budget elevati, crea un pre-prototipo, ovvero qualcosa che si faccia in poco tempo e simuli il funzionamento di quello che vorresti fare, verificando se porta i risultati desiderati.

Nel settore dei siti web questo concetto si sposa alla perfezione. Realizzare un sito web molto complesso potrebbe richiedere, ad esempio, un anno di lavoro dedicato ed un budget proibitivo, senza portare a nessun risultato.

Prima di iniziare un progetto cosi complesso, quindi, potrebbe essere un ottima idea realizzare un sito semplificato, una demo, realizzabile in un decimo del tempo (ovviamente con tutti i limiti del caso), ma che funzioni come indicatore per testare l’interesse del servizio. Ad aumentarne le funzionalitá si é sempre in tempo, recuperare grossi investimenti di progetti fallimentari é molto piú doloroso.

Un applicazione pratica di questa idea é venuta fuori non piú di una settimana fa durante una riunione con alcuni colleghi. L’idea era di realizzare un sistema di commercio elettronico abbastanza complesso in un settore di nicchia… forse cosi tanto di nicchia da non fare una vendita.

Lanciarsi nello sviluppo di tutto il sistema avrebbe richiesto circa 20 giorni di lavoro dedicato senza nessuna garanzia dei risultati. Abbiamo quindi deciso di creare una semplice pagina web (2 ore di lavoro, forse meno) con un numero di telefono da contattare per maggiori informazioni, veicolando sopra traffico grazie a Google AdWords. Risultato: con una spesa di poche decine di euro ed in tempi ultra ristretti abbiamo avuto modo di inziare a testare l’idea praticamente azzerando i rischi d’impresa.

Hai un idea per un sito web ma non vuoi rischiare? Contattami per una consulenza gratuita, possiamo sicuramente trovare una soluzione per testare la validitá dell’idea realizzando un prototipo low cost!


Condividi l'articolo